Andy Murray votato secondo sportivo britannico più grande di sempre

Nonostante da ormai due anni stia lottando fisicamente e psicologicamente con alcuni rognosissimi infortuni, Andy Murray resta uno degli atleti britannici più amati e apprezzati.

E infatti, come rende noto la BBC, il tennista scozzese è stato nominato nella ristretta cerchia delle più grandi personalità sportive del Regno Unito nell’ambito di un sondaggio pubblico promosso da The Radio Times, a cui hanno preso parte più di 11mila votanti.

L’anno migliore della carriera di Murray è stato il 2016, quando ha vinto Wimbledon per la seconda volta (la prima fu nel 2013) ed è diventato per la prima volta numero 1 del ranking mondiale Atp.

Nella lista degli sportivi più amati, Murray è secondo solo all’icona del calcio d’Oltremanica, Bobby Moore, che fu il capitano dell’Inghilterra che vinse il suo unico Mondiale nell’ormai lontano 1966.

Terzo classificato Lewis Hamilton.

I tifosi di Murray in tutto il Regno Unito e in tutto il mondo non perdono le speranze di rivederlo al top della forma. In una recente intervista al Brisbane Internazional, Andy ha detto di “sentirsi un pochino meglio ogni giorno che passa”. Sarà sufficiente per far tornare l’epopea dei Big Four?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.